mercoledì 22 febbraio 2017

Funerale: la satira di Paolo Virzì


Paolo Virzì, dalla Pazza Gioia alla Pazza Tristezza su l'Unità di oggi.


Ci voleva un'idea per tenere unita la sinistra.
Un'idea forte, sprezzante, capace di aggregare tutti.
Fu così che quella notte Matteo sognò il suo funerale.
Affollato, commovente, epico, bellissimo.
Ecco l'idea finalmente: "Morire per unire!
Vediamo cos'avrà da obiettare la minoranza stavolta!"
si diceva Matteo.
Ma il trillo dell'iPhone lo svegliò.
Era Orfini.

Testo e disegno di Paolo Virzì

sabato 18 febbraio 2017

Corea del nord: frecce d'amore


Corea del nord: 'frecce d'amore'

12/2 La Corea del Nord ha portato a termine un nuovo test missilistico, lanciando un razzo che ha viaggiato per circa 500 km prima di cadere nel mar del Giappone. Un lancio, il primo da quando Trump è alla Casa Bianca, che ha il sapore della provocazione. La notizia, infatti, è giunta mentre il presidente Usa era a cena col premier nipponico Shinzo Abe in Florida. "Assolutamente intollerabile", il commento di Abe. "Siamo al fianco del Giappone al 100%", quello di Trump.

13/2 Corea del Nord, ucciso in Malesia il fratellastro del leader supremo Kim Jong-un
E' accaduto lunedì mattina, secondo fonti del governo di Seul. Sarebbe stato avvelenato all'aeroporto da due donne con punte avvelenate. Kim Jong-nam era il figlio primogenito del defunto dittatore Kim Jong-il.




Gargalo Portogallo



L'albero genealogico di Kim Jon
Sack



Hair-Raising
BY BRIAN ADCOCK, THE INDEPENDENT  -  2/16/2017




KIM JONG UN CHOOSES THE GIFT FOR THE stepbrother
Durando



From Kim, With Love
BY JEFF KOTERBA, OMAHA WORLD HERALD, NE  -  2/13/2017




Kim Jong-un in the Shadow
BY MARTIN SUTOVEC, SLOVAKIA  -  2/14/2017


Kim Jong
Paolo Lombardi


Kim Jong-nam, la ricostruzione dell’assassinio
Giovanni Riso degli Angeli

mercoledì 15 febbraio 2017

Vianden: i vincitori 2016 ed il bando per il concorso 2017

9th INTERNATIONAL CONTEST OF CARICATURE AND CARTOON OF VIANDEN

Subject: MY HOME IS MY CASTLE (home, house, refuge, refugee... )

Cartoon of Vianden 2016 tema: la mia casa è il mio castello  : i vincitori


1 Mohammad Habibi Iran 



2.Angel Boligan Mexique


3 Klaus Pitter Autriche



Honourable mention - Agim  Sulaj  Italie


Honourable mention- Raul Zuleta Columbie


Honourable mention Zbigniew Kolaczek Poland







The Museum of Caricature and Cartoon of Vianden with the cooperation of
Les Amis du Château de Vianden and Naturpark OUR
are pleased to announce their

10th INTERNATIONAL CONTEST OF CARICATURE AND CARTOON OF VIANDEN




1. Subject: Bee HAPPY (bee, honey, happiness, optimism…)

2. Deadline: 2th April 2017

3. Prizes: 1st prize: 1500 €, 2nd prize: 1000 €, 3rd prize: 500 €, 3 honourable mentions

4. Entries: Each participant can submit up to 4 entries in digital format by sending them via internet to the following address: cartoon@caricature.eu. The author must include the following details in his or her e-mail: first name, last name, complete address, e-mail address, phone number and the title or the number of each submission. The specifications for these electronic submissions are as follows: format JPEG, good quality, and max. 1, 5 MB per picture. Out of these submissions, the jury will make a selection of 60-100 drawings. Only the awarded artists will be invited to send the original work by mail. All these works will be shown as prints at the exhibition and in the catalogue. Their size should be between A4 (210x297mm) and A3 (297x420mm).

5. Technique: Free, black and white or in colour, without subtitles.

6. Prizes and Exhibition: The announcement of the prizes and honourable mentions will happen on 6th May 2017 in Castle of Vianden and the exhibition will take place in the Hall of the Knights of the Castle of Vianden from 6th May until 28th May 2017. There are plans to display the exhibits in the Museum of Caricature and Cartoon of Vianden and in other cities.

7. Returns:The drawings that were awarded one of the prizes will become property of the organizer.

8. Catalogue:The authors whose submissions are selected for the exhibition will receive a free catalogue by mail.

9. Results: The results will be published on the website www.caricature.eu on 7th May 2017.
The award winners selected by the jury will be personally informed via e-mail or by phone. The final decisions of the jury are incontestable.

10. Copyright: The selected participants give the organizers permission to use their drawings only for promoting the artist and the event itself. Every other aspect of the copyright remains with the artist (except for the awarded submissions). It ensures that the awarded works can no longer be submitted in other contests or published by their authors or third parties after the official publication of the results.

11. Generalities: The submitted work should not have been awarded or published before the deadline of this contest.
By taking part in this contest the participants accept the abovementioned rules.

12. Submission address for the awarded works :
Musée de la Caricature et du Cartoon de Vianden
48, Grand-rue, L - 9410 Vianden, Luxembourg

13. Further informations cartoon@caricature.eu


martedì 14 febbraio 2017

San Valentino ed il PD


martedì 14 febbraio 2017
SAN VALENTINO - STRAGE
L'impressione ricavata dal dibattito della Direzione del PD è più quella di una scissione già in atto che di un tentativo di ricucitura degli strappi che mi pare Renzi non abbia minimamente intenzione di fare. E' un peccato anche perchè le motivazioni dell'esigenza di una politica di sinistra vera espresse soprattutto da Speranza io le ho trovate molto serie.
Gianfranco Uber
http://humour-ugb.blogspot.it/2017/02/san-valentino-strage.html



San Valepiddino
Paride Puglia


Palude PD
Portos


Il mago G-
Campo illusionista
http://www.repubblica.it/politica/2017/02/14/news/pisapia_boldrini_campo_progressista-158313678/
Portos


Festival PD
Giannelli











Scissione
Scissione?
E la sinistra? Poi passa.
Mauro Biani




Dilemma amletico
Nella politica italiana,
oggi come sempre,

chi ci capisce è mago.
Mangosi
http://enteroclisma.blogspot.it/2017/02/dilemma-amletico.html



Valentines day and Trump



Trump Valentines Day Selfie
BY RJ MATSON, ROLL CALL  -  2/13/2017
http://www.politicalcartoons.com/cartoon/138987e5-89e2-4297-882e-5d2ffc89e3d4.html




Trump Fires Cupid
BY RICK MCKEE, THE AUGUSTA CHRONICLE  -  2/13/2017
http://www.politicalcartoons.com/cartoon/ab93aca5-40e1-4c83-bc0f-ddba23b7dd95.html


Stupid Cupid
BY MILT PRIGGEE, WWW.MILTPRIGGEE.COM  -  2/14/2017
http://www.politicalcartoons.com/cartoon/e187acda-3708-43f0-ac1d-2d159fa4a63b.html

VALENTINES DAY BY TRUMP´S
BY MARIAN KAMENSKY, SLOVAKIA  -  2/14/2017
http://www.politicalcartoons.com/cartoon/ee385b87-9c17-47e7-9f3e-5dc4a2fd9310.html






lunedì 13 febbraio 2017

Le righe orizzontali di Athos


Di Athos: 

Le righe orizzontali 






La Costituzione Italiana

-------------------------------------------

Ti potrebbe interessare anche:


PROFESSIONE CARTOONIST di Athos

giovedì 9 febbraio 2017

Sanremo: "Ciao Luigi"




"Ciao Luigi"
Simpatica mostra in ricordo del cinquantesimo anniversario della morte di Luigi Tenco a San Remo, all'interno della  rassegna VENTICINQUE NOTE , con vignette, foto e scritti
Se c’è un cantautore che, nella vita e nella morte, ha legato il suo nome a Sanremo, è Luigi Tenco. Il suo ricordo è più che mai vivo grazie soprattutto al «Club Tenco», lo stesso che organizza la Rassegna della canzone d’autore e che ha inaugurata una mostra a lui dedicata.
Venti artisti ricordano Luigi Tenco a 50 anni dalla sua scomparsa. A cura di Stefano Giraldi e Luciano Barbieri

La presentazione della Mostra " Ciao Luigi" è avvenuta nella sede del Club Tenco, lo scorso 28 gennaio con Mario De Luigi, Stefano Giraldi, Luciano Barbieri. E con il saluto del Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri.

Elenco partecipanti
Disegnatori umoristici: Dino Aloi, Gianni Audisio, Lido Contemori, Milko Dalla Battista, Marco De Angelis, Massimo Presciutti.
Disegnatori satirici: Giuliano Rossetti, Sergio Staino.
Fotografi d’arte: Francesco Butini, Raffaella Sottile. Pittori: Massimo Cantini, Gian Paolo Giovannetti, Antonio Santo Jeradi, Clara Mallegni, Antonio Natali. Grafico: Mauro Pispoli. Scritti: Ellade Bandini e Juan Carlos Flaco Biondini musicisti, Vincenzo Mollica e Fausto Pellegrini giornalisti RAI.

La mostra resterà aperta fino al 25 febbraio ore 9,30 – 12,30 dal Lunedì al Sabato.
Dal 12 febbraio, eccezionalmente la sede è aperta anche il pomeriggio dalle 15 alle 19
Sede: presso la sede del Club Tenco ex magazzino ferroviario lungomare Italo Calvino Sanremo, Corso Garibaldi 131 Sanremo






Dedicato a "Un giorno dopo l'altro" di Luigi Tenco. Disegno per la mostra "Ciao Luigi ciao" per il 50° anniversario della morte del cantautore. Al Club Tenco di Sanremo, Lungomare Calvino, fino al 25 febbraio. Inaugurazione sabato 28 gennaio alle 18,30:
Lido Contemori



"50 anni dalla scomparsa di Luigi Tenco"
Club Tenco - 2017
© Milko Dalla Battista


SANREMO STAMATTINA: inaugurazione della mostra 'Ciao Luigi". Nel febbraio 1967 l'Alluvione era ancora in prima pagina qui a Firenze quando la Notizia prese il suo posto, la civetta addirittura aveva una sola parola, Tenco. Avevo 16 anni e nei primi piani dei visi dei cantanti che si esibivano intravedevo la futura umanità. Ne fui sconvolto, l'arte e la musica restarono mie fragili compagne, la satira e l'humour la mia resistenza alla stupidità, violenza, falsità, opportunismo.
Massimo Presciutti



SE STASERA SONO QUI
Gianni Audisio





Ciao amore, ciao è una canzone scritta dal cantautore italiano Luigi Tenco ed interpretata (in versioni separate) dallo stesso Tenco e da Dalida al Festival di Sanremo del 1967.
La canzone è tristemente nota per essere indissolubilmente legata al suicidio di Tenco, avvenuto a Sanremo il 27 gennaio 1967 dopo l'esclusione del brano stesso dalla finale del Festival (...)

---------------------------------------------------------------
video: 50 anni senza Tenco
Docu-film dedicato a Lugi Tenco, interamente girato il 22 ottobre 2016 durante la serata finale del Premio Tenco 2016 al Teatro Ariston di Sanremo. Con Morgan, Noemi, Roy Paci, Ascanio Celestini, Marina Rei, Diego Mancino, Bocephus King, Kento, Gli Scontati , Alfina Scorza, Vanessa Tagliabue Yorke.

https://www.facebook.com/events/1735737600076391/

mercoledì 8 febbraio 2017

Román Montesinos e le sue divertenti metafore visive.


Román Montesinos 
e le  sue divertenti metafore visive.
a cura di Francisco Punal Suarez
testo in italiano e spagnolo

La fotografia divertente è anche un elemento di umorismo. Ci sono due modi per farlo: collezionare  immagini per strada, e la creazione di situazioni esilaranti con lo studio riflessivo, collegando oggetti.
Otto anni fa il fotografo della Galizia e professore di geologia, Román Montesinos, ha esposto per la prima volta nel Alexandre Bóveda Association, La Coruna, la sua mostra "Questa guerra non prospererà", in cui ha presentato la sua creazione prodigiosa di immagini metaforiche che si caratterizzano per l'umorismo, l'ironia, il rapporto tra le cose inaspettate, la visione critica, e la poesia. Questo avvenimento ha segnato tutta la sua evoluzione artistica. Lì ho avuto l'opportunità di incontrare e diventare da quel momento in poi un ammiratore del suo lavoro, proprio perché, tra le altre cose, mi ha ratificato che l'umorismo può essere uno specchio deformante di situazioni, atteggiamenti, simpatie e antipatie della società in cui viviamo.



domenica 5 febbraio 2017

Aldo Bortolotti




1° Premio "Sezione Garibaldi a Sinalunga" – "Rigomagno Ridens 2011"
ALDO BORTOLOTTI



1° Premio "Sezione Garibaldi a Sinalunga" – "Rigomagno Ridens 2011"
ALDO BORTOLOTTI


Se ne è andato un umorista ironico, un grande umorista bergamasco, Aldo Bortolotti.
Non ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente ma conoscevo le due opere sopra vincitrici del primo premio nel 2012 "Rigomagno Ridens 2011".
Da buon umorista l'Aldo ha voluto lasciare agli amici una vignetta testamento , preparata già ben 7 anni fa, la troverete in fondo al post, appena prima della biografia, dopo le parole degli amici comuni che lo hanno voluto ricordare sulle loro pagine social con alcune delle sue innumerevoli vignette pubblicate nel corso degli anni.
Condoglianze alla famiglia.






Emilio Isca Con questi 3 cartoons ho voluto ricordare un caro amico ed un grande umorista, ALDO BORTOLOTTI (1930/2017) scomparso in questi giorni dopo una lunga e sofferta malattia. Ti ricordo per la tua simpatia, la tua modestia, la tua grande signorilità. Ci mancherai molto con le tue divertentissime barzellette ed il tuo umorismo elegante. Un abbraccio alla cara Mercedes ed ai tuoi figlioli. R.I.P

Gianfranco Passepartout : Anche io ho avuto il piacere di conoscere ed amare l'Aldo, personaggio che davvero lascia un buco...grande autore e grande persona. Fu ospite insieme a Mercedes, qualche anno fa, di un festival "piccante" in Calabria e con questa vignetta vinse il premio del pubblico. Come dice Emilio un uomo dotato della modestia propria dei grandi, un abbraccio, Mercedes.



Giovanni GBeduschi: 
Ciao Aldo Bortolotti maestro e amico. Oggi posto questa vignetta perché penso che ti rappresenti al meglio. Ogni volta che vedrò arcobaleno penserò a te, alla tua matita e al tuo umorismo colorato. A chi do la spiacevole notizia, tutti gli amici mi raccontano aneddoti simpatici, della tua allegria, della tua goliardia e anche dei tuoi giudizi tecnici sempre attenti e precisi. Anch'io e la mia famiglia abbiamo ottimi ricordi che non verranno mai cancellati nel nostro cuore. Ciao Aldo e ogni tanto fai scivolare un tuo tocco di colore quaggiù.





Gianni Soria: Ciao Aldo, ci mancheranno le tue splendide vignette e i tuoi momenti di allegria






L’ultima vignetta di Aldo Bortolotti
Umorista ironico fino alla fine
È stato lui, cioè beffardo ed ironico, fino in fondo. Anzi, è riuscito ad andare oltre. Aldo Bortolotti, umorista bergamasco nato per sbaglio a Vigevano nel 1930, sette anni or sono, in splendida forma fisica, consegnò alla figlia Paola una serie di buste per gli amici più cari.
«Mi spiace gravarti per le spese postali – spiegò- ma quando arriverà il mio momento, dovrai fare avere questa vignetta ai destinatari». Nel frontespizio, in bianco e nero, si vede la signora con la falce presentarsi sull’uscio ed essere accolta da un parente che le spiega come sia arrivata in ritardo. Sul retro dei biglietti, sopra la firma del vignettista,
c’è l’augurio di «buona continuazione». La moglie Dolores e i tre figli (Paola, Gianmario e Cristina) non hanno dubbi nel riconoscere perfettamente lo spirito del capofamiglia, uno che riesce a strapparti un sorriso anche in momento del genere. Aldo Bortolotti ha chiuso la sua splendida avventura terrena nella notte tra venerdì e sabato, (domani, lunedì, il funerale alle 14,30 nella Parrocchia di Loreto) sempre attorniato dalla sua bellissima famiglia, arricchitasi nel tempo con sei nipoti, che l’ha accompagnato con amore soprattutto negli ultimi tre anni in cui un malessere l’ha obbligato a restare a letto. Ma non a star lontano da matite e pennarelli, che utilizzava ancora con grinta valligiana.
(fonte)
-----------------------------------------------------------------------------------------------------

Aldo Bortolotti
Nato per caso a Vigevano nel 1930. Figlio di genitori bergamaschi, ha vissuto e lavorato a Bergamo. Ha esordito negli anni Cinquanta su Il Travaso, abbandonando poi il disegno umoristico fino agli anni Ottanta, quando ha ripreso a tempo pieno. Tra le sue collaborazione spicca L’Eco di Bergamo, Bergamo Oggi, L’Eco del Chisone, Madre (Brescia), Alpesagia (Sondrio), Sport Nove (Bergamo).
Ha partecipato a moltissime manifestazioni umoristiche in Italia e all’estero raccogliendo spesso primi premi come pochi nel mondo della grafica di settore: due volte a Siena, a Trento e a Lussac (Francia) e poi a Pinerolo, Saint Vincent (Grolla d’oro 1995), Milano (“Mal di testa”), Salò, Juvignac (Francia), Jonzac (Francia), Kuisoithem (Belgio), Berlino.
Muore il 3 febbraio 2017